logo_print
Ritratto
Notizie
Soci
Utenti
Fondi
FAQ
<b>Contatti</b>
Downloads

SUISSIMAGE tutela i diritti d'autore dei creatori cinematografici, quali gli sceneggiatori e i registi, nonché i diritti dei titolari dei diritti d'autore come i produttori cinematografici. Abbiamo il mandato giuridico di garantire che detti aventi diritto ricevano un adeguato compenso per l'uso delle loro opere audiovisive nell'ambito dell'uso collettivo.

 

SUISSIMAGE negozia con le associazioni competenti le tariffe relative ai diversi usi, nelle quali sono definite le condizioni di utilizzazione. In virtù di tali tariffe, rilasciamo licenze ai nostri clienti e riscuotiamo le indennità dovute. In questo senso fungiamo da anello di congiunzione fra gli utenti delle opere audiovisive e i titolari dei diritti d'autore di tali opere.

 

SUISSIMAGE esegue un monitoraggio delle utilizzazioni effettive del suo repertorio e confronta tali dati con il suo database delle opere, in cui sono registrate oltre un milione di opere audiovisive con i dati dei titolari dei diritti d'autore. Questa procedura consente di distribuire in modo semplice e univoco i compensi percepiti agli aventi diritto. Il 10% dei ricavi viene versato a favore degli appartenenti al settore cinematografico tramite le due fondazioni "Fondo per la cultura" e "Fondo di solidarietà" SUISSIMAGE, mentre il restante 90% è assegnato in funzione dell'uso e individualmente agli aventi diritto. Le spese amministrative generate dalla nostra attività questi ultimi anni si trovano tra 4% e 5%, cosicché per ogni franco percepito siamo in grado di versare agli aventi diritto 95 centesimi circa.

 

In virtù di contratti di reciprocità con oltre 60 società consorelle estere in una trentina di Paesi, garantiamo che gli aventi diritto da noi rappresentati siano remunerati anche per l'uso delle loro opere all'estero e, viceversa, che gli aventi diritto stranieri vengano remunerati per l'uso delle loro opere in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein.

 

SUISSIMAGE è stata fondata nel 1981 dal settore cinematografico svizzero come organizzazione privata senza scopo di lucro nella forma giuridica di una cooperativa con sede a Berna. Disponiamo della necessaria autorizzazione di gestione della Confederazione, la nostra gestione degli affari e il nostro Regolamento di ripartizione sottostanno alla sorveglianza dell'Istituto federale della proprietà intellettuale (IPI) e la Commissione arbitrale federale (CAF) verifica l'adeguatezza delle nostre tariffe.

 

Con la sua attività SUISSIMAGE rende legalmente possibili offerte nuove e innovative – ad esempio la trasmissione televisiva sui cellulari – garantendo d'altronde agli aventi diritto un giusto compenso per l'uso delle loro opere.

 

Berna, 2015


Login
Glossario